WordPress vs Drupal: User’s Edition

Drupal o WordPress? Cosa è meglio? Come sempre dipende da quali sono i nostri obiettivi.

Vuoi creare un blog?
Non credo ci siano dubbi: la scelta di elezione è senza dubbio WordPress, in fondo è nato proprio per questo! In più è facile da installare, da configurare e utilizzare anche da parte del neofita. Il problema sorge semmai quando il sito cresce e si vogliono aggiungere altre feature di tipo diverso. In questo caso WordPress potrebbe non rivelarsi più all’altezza.

Semplicità vs complessità
E’ opinione comune che WordPress sia semplice in tutti i suoi aspetti, mentre Drupal sia decisamente più complesso e, anche se ciò è vero, è chiaro che le due piattaforme non sono paragonabili. Drupal è anche molto più potente, ha pagine di amministrazione più curate, un’interfaccia più pulita, è più sicuro, ha un sistema di permessi decisamente flessibile e risulta adatto anche all’uso in contesti entreprise.

Moduli vs plugin
Un plugin è un pezzo di codice già pronto, destinato ad uno scopo ben preciso. Si può espandere WordPress in molti modi utilizzando gli appositi plugin, ma difficilmente si potrà fare qualcosa di più di ciò che i plugin consentono di fare. I moduli di Drupal invece superano questi limiti e per la loro struttura possono essere combinati tra loro in vari modi (o modificati) in modo da poter espandere il sistema praticamente all’infinito.

Temi
WordPress fornisce molti temi di ottima qualità completamente free e immediati da utilizzare, ma tutto sommato abbastanza statici, ovvero composti di regioni fissi nelle quali piazzare widget a piacimento. All’occorrenza può risultare abbastanza difficile uscire da questi schemi. I temi di Drupal invece sono organizzati in regioni piuttosto flessibili nelle quali si possono piazzare a piacimento i vari moduli. Inoltre esistono diversi temi di base che possono essere espansi o configurati a piacimento (Bootstrap, Omega, Zen).

Conclusioni
In conclusione, ancora una volta, se le intenzioni sono quelle di andare oltre al semplice blog o poco più (per il quale WordPress è la scelta perfetta) è bene pensare fin da subito a Drupal, che rappresenta una scelta migliore e più duratura nel tempo.

Leggi anche l’articolo originale.

Condividi e seguici su:
20
error: